Redazione

 

Foto TacconiMatteo Tacconi
Perugino, nato nel 1978, è il coordinatore di Rassegna Est. Giornalista professionista. Segue i Balcani, l’Europa centrale e l’area post-sovietica. Scrive su diverse testate. Ha realizzato tre libri. I primi due, Kosovo: la storia, la guerra, il futuro e C’era una volta il Muro: viaggio nell’Europa ex comunista, sono stati editi da Castelvecchi. Il terzo, Me ne vado a Est, cofirmato con Matteo Ferrazzi, è stato pubblicato da Infinito Edizioni.

 

foto grazioliStefano Grazioli
Nato a Sondrio nel 1969. Dopo la maturità classica ha studiato a Berlino e Milano, laureandosi in Scienze Politiche alla Cattolica. È giornalista professionista dal 1998. Dal 1993 al 1997 ha lavorato in Germania per media italiani e tedeschi (Deutsche Welle), prima di trasferirsi in Austria, dove nel 1999 ha conseguito il Master in European Journalism alla Donau Universität. A Vienna ha diretto tra l’altro la redazione online del quotidiano Kurier. Da oltre quindici anni si occupa di spazio post-sovietico, lavorando come freelance per testate italiane e straniere. È autore, tra l’altro, di diversi saggi.

 

Foto MennittiPierluigi Mennitti
Brindisino, nato nel 1966. Dopo la maturità classica ha studiato a Roma, laureandosi in scienze politiche alla Sapienza. È giornalista professionista dal 1992. Dal 1990 al 1994 ha lavorato per diversi quotidiani a Napoli e Roma, dal 1995 al 2008 per la rivista di cultura politica Ideazione, di cui è stato direttore dal 2004 al 2006, diventando poi corrispondente dalla Germania. Dal 2001 al 2006 ha diretto la rivista di geopolitica online Emporion. Dal 2007 vive a Berlino. È membro della Verein der Ausländischen Presse (VAP), l’associazione della stampa estera tedesca e del Deutscher Journalisten-Verband (DJV), la federazione tedesca dei giornalisti. Collabora come freelance per giornali italiani occupandosi di Germania ed Europa centro-orientale, Scandinavia e Balcani.

 

Lorenzo BerardiLorenzo Berardi
Bolognese, nato nel 1982. Si è laureato in Comunicazione a Bologna e ha studiato giornalismo a Utrecht, in Olanda. Ha lavorato a Radio Città del Capo, emittente di Bologna, dal 2004 al 2008. Sulle onde media ha collaborato anche con Radio Popolare. Dal 2010 al 2014 ha vissuto a Oxford divenendo corrispondente per il Regno Unito per Lettera 43. Dal 2015 vive in Polonia e ne scrive, oltre che per Lettera 43, anche per alcuni media in lingua inglese, tra cui V4 Revue, New Eastern Europe e Open Democracy.

 

Fabio TurcoFabio Turco
Triestino, classe 1985. Dopo la maturità classica ha studiato a Verona, dove si è laureato in Scienze della comunicazione, indirizzo in editoria e giornalismo. Nel periodo compreso tra il 2006 e il 2010 si è occupato di cronaca locale e sport, collaborando sprattutto con il Corriere dello Sport-Stadio. Nel 2012 si è trasferito in Polonia, da dove continua a lavorare come freelance occupandosi di Europa centro-orientale. Per Rassegna Est si occupa de L’Eco di Varsavia.

Il ponte tra l'Italia e i paesi della nuova Europa